Locali

Hemingway

votazione votazione votazione votazione
Other Characters
aperitivo cena dopocena

| More
  • Lungomare Nord 160 - Civitanova Marche
  • Telefono
  • Indirizzo

  • Email

scritto da: Lorenzo Donzelli
Se vi dicessimo soltanto il nome Hemingway la stragrande maggioranza di voi farebbe subito una prima associazione con lo scrittore americano autore de “Il vecchio e il mare”. Una parte, i letterati, aggiungerebbe anche la data di nascita (21 luglio 1899 a Oak Park) e la data di morte (2 luglio 1961 a Ketchum) e aggiungerebbe che per il suo romanzo più famoso ha vinto il premio Pulitzer nel 1953 e che l’anno successivo ritirò anche il Premio Nobel per la Letteratura.
Hemingway, per chi non lo sapesse, è anche un locale di Civitanova Marche, situato al numero civico 160 del Lungomare Nord. E’, soprattutto, un originale Cocktail Room. Ma si può chiamare un locale con il cognome di un grande romanziere? Sì, perché c’è una logica ad ogni spiegazione. Molti non sanno che il signor Ernest Miller Hemingway, nel suo soggiorno a L’Avana a Cuba, diede l’immortalità ai suoi due cocktail preferiti a base di rum: il mojito e il daiquiri. Vi abbiamo rivelato semplicemente l’abbinamento tra il cognome del famoso romanziere americano e l’Original Cocktail Room di Civitanova Marche.
Posizionato nel cuore della città, di fronte al mare, l’Hemingway è ideale per un aperitivo, per un dopocena e da quest’anno anche per la classica colazione per iniziare al meglio la giornata. Con il calar del sole, quando le luci iniziano ad essere più rosse, l’atmosfera dell’Hemingway diventa più soft ed è l’ideale per rilassarsi un po’. L’aperitivo, rigorosamente a buffet, diventa qualcosa di più un semplice spuntino prima di andare a tavola. I cocktail preparati con ingredienti freschi, di stagione e naturali accompagnano i piatti che provengono dalla cucina. Dalla pasta, alla pizza, dalle torte salate, al pesce, fino alle verdure, sono diverse le specialità culinarie per il vostro momento di piacere e di relax. E se non vi è sufficiente l’aperitivo, all’Hemingway è possibile cenare, basta soltanto prenotare. Con un po’ d’anticipo, i cuochi del locale esaudiranno ogni richiesta e i vostri fini palati saranno soddisfatti. Quando la notte diventa lunga e padrona, l’Hemingway  infila l’abito da sera e si trasforma nel posto ideale per incontrare le persone e per sorseggiare un drink in compagnia.
Particolare e per questo possiamo definirlo originale; charmant, grazie al legno lucido dei tavoli e del bancone, alla pelle di color verde scuro che riveste le sedie, alla pulizia, alle rooms al chiuso e all’aperto; elegante ed accogliente, sono gli appellativi giusti per definire il locale “Hemingway”, the original cocktail room.

31 frequentatori 0 recensioni 1 messaggi in bacheca 0 eventi in corso

Classifiche

Locali del momento - i più visitati della settimana

Non in classifica

 

votazione

Locali più visitati- I Locali con più utenti iscritti

147

5624 visite

votazione

Locali più visitati - I Locali con più utenti iscritti

Non in classifica

 

votazione

Locali con voti più alti

125

media voti 8

votazione

Bacheca

Aggiungi un commento. ACCEDI o REGISTRATI (è gratuito)


nome utente

0 / 1000 caratteri utilizzati

Franco Casale

Franco Casale ha scritto:
Ottimi cocktal.. forse un cameriere in più per accellerare le cose?

Nessun tag inserito
Nessun tag inserito
Seratiamo.it on Facebook

Frequentatori del Locale

Sara Barto Federica Sgalla Francesco Gremio Sandro Carletti Paola Gigli Alessandro Bianchini Beatrice Giacomini Camilla Lorini Marco Parenti Elisabetta Corsi Mirko Baldoni Chiara Morbiducci Veronica Mazzi Marco Paolucci Chiara Tassi Federica Ricchiuti Matteo Cardoni Giulio Reggiani Alice Severini Manuela Tantucci