Sale da ballo nelle Marche

Grandissima spazi. Sale liscio, revival, dancing, latino; atmosfere intriganti e divertenti; allegria e cocktail di ogni genere; balli lenti e di coppia: le sale da ballo delle Marche sono tutto questo.

Luoghi dedicati all'incontro, alle serate passate in compagnia di qualche amico e di ritmi di ogni sorta, le sale da ballo delle Marche ospitano spesso al loro interno le migliori orchestre, per dar vita a momenti del tutto particolari.

Ogni sala da ballo delle Marche, infatti, è attenta alle esigenze dei propri clienti e non dimentica di organizzare serate a tema, protagonisti delle quali sono i diversi generi di musica. Inoltre, le sale da ballo delle Marche mettono pesso a disposizione degli appassionati del ballo ampi saloni per festeggiare eventi e feste private.



Tipologie locali
Bar -  Disco Bar -  Wine Bar -  Ristoranti -  Pizzeria -  Discoteca -  Music Bar -  Cocktail Bar -  Pub -  Agriturismo -  Ethnic Food -  Teatro -  Cinema -  Sala Giochi -  Night -  On The Beach -  Gelateria -  Caffetteria -  Club -  Centro Sociale -  Osteria -  Trattoria -  Disco latino -  Alta Ristorazione -  DinnerDisco -  Sala da ballo - 

Sala da ballo Ancona e dintorni
Sala da ballo Pesaro e dintorni
Sala da ballo Urbino e dintorni
Sala da ballo Senigallia e dintorni
Sala da ballo Fabriano e dintorni
Sala da ballo Civitanova Marche e dintorni
Sala da ballo Macerata e dintorni
Sala da ballo Fermo e dintorni
Sala da ballo San Benedetto e dintorni
Sala da ballo Ascoli Piceno e dintorni
Sala da ballo Rimini e dintorni
Sala da ballo Pescara e dintorni
Servizi su Seratiamo

Locali





ultim'ora da Vivere Marche

Senigallia: violenta lite tra padre e figlio, parte un colpo di fucile

Bandi per 16,2 milioni di euro per l'efficientamento energetico a favore delle imprese e degli enti pubblici

Jesi: ladri forzano cassaforte in via Gramsci

Un' indagine per conoscere i fabbisogni delle imprese marchigiane in tema di innovazione, credito, internalizzazione ed emergenza sisma

Genga: Italia Nostra, "Continua l'attacco alla Gola della Rossa"